Classe 3°C, Scuola secondaria di primo grado Norberto Bobbio


Dall'incontro tra cani, gatti, orsi, serpenti, leoni e ancora cervi, panda, lupi e balene è nato il bestiario tutto disegnato della classe 3°C della scuola secondaria di primo grado Norberto Bobbio di Torino.

A volte le creature più strane nascono dal mix di animali comuni: è il caso del Lionpig, per esempio, che è un normalissimo maialino con la criniera di un leone. Che questo tratto fisico modifichi in qualche modo il suo comportamento? Sarà forse in grado di ruggire? Forse è quello che è successo all'Unicorncat, che oltre a ritrovarsi un corno sulla testa ha delle ali di pipistrello, che gli permettono di volare nella notte e di scrutare nel buio con la sua vista acuta.

Il bestiario della 3°C è molto ricco: guardatelo tutto nella nostra gallery!

#bestiario #artattimesisacontest #artattimes #artproject #ispeakcontemporary #paolapivi #fantasticanimals #animalifantastici