CRT-DIDEROT bianco.png
FSRR bianco.png

Un'iniziativa realizzata nell'ambito del

Progetto Diderot della Fondazione CRT

A cura del Dipartimento Educativo della

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

 L'arte a volte: RIFLETTE SU SE STESSA / Case study: MAURIZIO CATTELAN 

Le opere di Marizio Cattelan sono spesso installazioni che fanno riferimento a personaggi celebri o a situazioni riconoscibili, privati del loro contesto di riferimento.

Ne La rivoluzione siamo noi troviamo un manichino appeso a un attaccapanni, e scopriamo che è un autoritratto, perché riproduce le sembianze dell'artista. Il manichino indossa un abito di feltro, e scopriamo che rimanda a un altro artista, Josef Beuys, che lo indossava come una divisa e credeva nell'idea che ogni uomo può essere un artista. Poi scopriamo che esiste un'opera di Beuys che porta lo stesso titolo (La rivoluzione siamo noi), e che cita a sua volta un'altra opera, Il quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo.

L'opera di Cattelan, con un'unica, potente immagine, e grazie a un sofisticato gioco di rimandi, livelli nascosti e citazioni, attraversa tutto il '900, riflettendo sull'idea stessa di arte con una profonda consapevolezza storica e culturale, e allo stesso con ironia e dissacrazione.

 Video lezione 

L'arte a volte... riflette su se stessa (Art at Times Reflects on Itself, Ita. 2014, dur. 16' ca.)

Crediti: video a cura di Studio Lulalabò | regia/scenegg./montaggio/suono, Luca Aimeri | collab. alla sceneggiatura, Staff Edu. Dept. FSSR | riprese, Valerio Rigaldo, Pierpaolo Abbà | grafica, Laura Calvini | interprete, Leonie Heys Cerchio | produzione, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo,  Fondazione CRT.

Opera principale: La rivoluzione siamo noi (2000), by Maurizio Cattelan

Altre opere dell'artista citate: Una domenica a Rivara (1992) | Untitled (1995-1999) | Bidibidobidiboo (1996) | Charlie Don't Surf (1997) | Novecento (1997) | Mini-me (1999) | La nona ora (2001) | Him (2001) | Untitled (2001) | All (2011)

Altri artisti e opere citati: Giuseppe Pellizza da Volpedo, Il quarto Stato (1901) | Joseph Beuys, La Rivoluzione siamo Noi (1971), Two Young Women with Shining Bread (1968), Intuition (1968), Evervess II 1 (1968), Sled (1969), Felt Suit (1970), Rose for Direct Democracy (1973), Scottish Simphony/Requiem of Art (1973), Telephone T--R (1974), Mirror Piece (1975), Economic Values (1977),  Capri Battery (1985)

 Strumenti 

 Links